you reporter

Coldiretti

Ringraziamento, tocca a Porto Tolle

Si terrà domenica prossima la 68esima edizione della giornata provinciale. L’appuntamento celebra la fine del raccolto, presenti il presidente Salvan e il vescovo Tessarollo.

Ringraziamento, tocca a Porto Tolle

Giunge alla 68esima edizione la giornata provinciale del Ringraziamento che, quest’anno, colorerà di giallo il comune di Porto Tolle, domenica prossima.

Dal 2005, in quest’occasione, viene anche assegnato il premio San Martino, riconoscimento dedicato a progetti socialmente utili realizzati nel territorio da associazioni di volontariato. Si stanno scaldando i motori, dunque, per l’atteso momento di ringraziamento e preghiera.

Molte saranno le riflessioni, a partire proprio dal tema del messaggio della Commissione episcopale Cei dedicato alla diversità, contro la disuguaglianza, che denuncia come la perdita della biodiversità delle colture e della diversità genetica delle piante metta a rischio la sicurezza alimentare. Sarà presente anche il vescovo di Chioggia, Adriano Tessarollo.

Un tema particolarmente sentito da Coldiretti, la cui azione mira proprio alla salvaguardia della biodiversità e delle tipicità dei territori, che porta la riflessione anche sul ruolo delle associazioni di categoria, come sottolineato in alcuni passaggi del messaggio che richiama le ragioni legate alla “necessità di un sistema economico capace di rinsaldare il legame con il territorio e la valorizzazione del modello agricolo italiano in cui giocano un ruolo fondamentale l’associazionismo, la compartecipazione e la condivisione”.

Un passaggio sottolineato anche durante l’appuntamento con il clero polesano nei giorni scorsi, proprio in preparazione della Giornata del ringraziamento, durante l’intervento del presidente provinciale di Coldiretti Rovigo Carlo Salvan: “Occorre aumentare la consapevolezza del valore che il nostro territorio con le sue risorse può dare e avere il coraggio di gestirle in modo sapiente e intelligente con la nostra attività di imprenditori, nel rispetto dell’etica e della biodiversità”.

Temi importanti e prioritari, rispetto ai quali emerge il ruolo etico e sociale che l’agricoltura svolge all’interno del sistema economico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl