you reporter

Porto Tolle

Donzella, via Genova: "Si rifà la gara d’appalto"

Invitati i residenti della strada nella frazione di Donzella dove i lavori sono stati bloccati

Donzella, via Genova: "Si rifà la gara d’appalto"

Assemblea pubblica a Porto Tolle, convocata in municipio, per parlare coi cittadini dei lavori di via Genova nella frazione di Donzella, dove è in atto la riqualificazione e l’ampliamento della strada. Martedì scorso, su invito dell’assessore Diego Marchesini, si sono trovati i residenti, chiamati per accogliere e verificare i reclami e le lamentele disagiati per il perdurare del cantiere. Marchesini ha illustrato come tale intervento era stato ripreso dall’amministrazione precedente rispetto a un progetto del 2011 affidato al tecnico Pierluigi Veronese.

Il progetto esecutivo era stato approvato in gennaio per un importo di 220mila euro, quindi in marzo il bando di gara pubblicato sul sito internet della Stazione unica appaltante, ovvero la Provincia di Rovigo. E con una determinazione del maggio scorso è stato aggiudicato definitivamente l’appalto alla ditta Baccari Costruzioni di Nocera Inferiore per l’importo totale di 114.871,23 euro. In giugno la consegna dei lavori alla ditta che, però, li ha dovuti sospendere per imprevisti sul cantiere. Gli stessi, secondo la comunicazione di Marchesini, sarebbero dovuti durare 45 giorni “ma per una serie di cause di organizzazione del cantiere, per lo spostamento dei sottoservizi esistenti e la realizzazione di nuovi impianti a rete si sono protratti oltre le tempistiche programmate. Cosa che ha portato evidenti disagi ai cittadini residenti in via Genova”.

Le lamentele erano giunte anche al sindaco Roberto Pizzoli, presente peraltro all’incontro, al quale sono state sottolineate le condizioni precarie della strada comunale. Sindaco e assessore avevano già dato mandato al dirigente dei Lavori pubblici, Andrea Portieri, di verificare se esistessero le condizioni per rescindere il contratto d’appalto. “Di fatto già mercoledì scorso si è provveduto a sospendere i lavori per cause di pubblico interesse - fa sapere l’assessore Marchesini - e nei prossimi giorni Portieri insieme al direttore lavori Veronese, ordineranno all’impresa di effettuare i lavori per la messa in sicurezza della strada e la sospensione definitiva del cantiere, che sarà riattivato a seguito di una nuova gara d’appalto”. “Si prevede pertanto che i lavori saranno ripresi nel 2019 con ultimazione prevista entro il primo semestre, con una nuova impresa - conclude Marchesini - ci siamo scusati con i cittadini per lo sviluppo non soddisfacente dei lavori e speriamo che la prossima impresa che se li aggiudicherà possa terminarli nel più breve tempo possibile”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl