you reporter

Decoro urbano

"Corte Guazzo in abbandono"

Che degrado nell'area verde di viale Risorgimento

22/11/2018 - 18:19

“Questo non può essere il parco di Corte Guazzo” sbotta l’ex sindaco Massimo Barbujani, che ieri mattina ha fatto una sosta nell’area verde di viale Risorgimento della città etrusca.

“Situazione di abbandono totale - spiega Bobo - con panchine e pezzi di staccionata divelte, rifiuti abbandonati ovunque, cestini di rifiuti pieni e alcuni gravemente danneggiati, indumenti abbandonati sotto la torretta, uno scalino rotto della torretta a metà scala con il rischio che qualcuno possa farsi male salendo o scendendo, sulla stessa torretta il pavimento mostra segni di bruciato magari qualcuno ha fatto pic nic con qualche fornello da campo con evidente rischio di provocare un incendio essendo tutto in legno, manutenzione delle piante inesistente e molte piante hanno i rami che toccano terra rendendo difficile il passaggio nei sentieri, solo l’erba è stata tagliata”.


Un quadro sconfortante che mescola vandalismo e carenza di manutenzione.  “Una situazione di degrado che non mi aspettavo di trovare - prosegue Barbujani - pertanto invito l’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Ulss 5, visto che di recente è stato siglato un accordo, a mettere in programma un’adeguata manutenzione dell’area, che dovrebbe essere il gioiellino green della nostra città”.

Sulla "Voce" di venerdì 23 novembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl