you reporter

Gioca e vinci

Estrazione: la carica dei 20mila

Il 91% di chi ha partecipato ha indicato il codice fortunato: possibilità di vincita raddoppiate

Estrazione: la carica dei 20mila

25/11/2018 - 21:14

La carica dei (quasi) ventimila. Mancano soltanto due giorni alla grande estrazione finale di Gioca e Vinci, il nostro concorso che mette ancora in palio una gift card da 500 euro da spendere in tutti i negozi del centro commerciale La Fattoria, una crociera all inclusive e un Suv Peugeot 2008.

L’urna, adesso, è pronta: non resta che aspettare che dopodomani, mercoledì mattina, un funzionario incaricato dalla Camera di Commercio sorteggi le tre schede vincitrici. Dentro all’urna, virtuale, ci sono la bellezza di 19.161 schede. Quelle che abbiamo ricevuto da maggio e fino al 15 novembre scorso, quando è scaduto il termine ultimo per la consegna delle schede completate con i quindici bollini di ordinanza. Tra tutte queste schede - e sono davvero una montagna - andremo a sorteggiare le due che si aggiudicheranno i primi premi: ovvero una crociera all inclusive per due persone messa a disposizione dall’agenzia di Adria Fulvia Tour e un Suv Peugeot 2008 offerta da Andreotti Auto di Rovigo.

All’estrazione della sesta e ultima gift card parteciperanno invece soltanto le schede con i bollini relativi al mese di ottobre.

Giunge così a conclusione un concorso che ha appassionato migliaia di polesani, e che ci ha fatto compagnia per sei mesi interi. E che ha già assegnato ben sette premi, per un montepremi complessivo già distribuito di migliaia di euro. Aspettando, appunto, i premi principali, quelli più ricchi.

Da maggio in avanti abbiamo assegnato, al ritmo di una al mese, cinque gift card della Fattoria, da 500 euro l’una. E già con queste, fanno 2.500 euro di premi. Poi, due fortunati giocatori si sono aggiudicati, rispettivamente, una fornitura di gas metano per la propria abitazione per un anno, e una fornitura di energia elettrica per lo stesso periodo, sempre per l’utenza domestica. Entrambi i premi sono stati messi a disposizione dall’azienda rodigina Asm Set. Fare i conti è conseguente: 12 mesi senza bolletta, del gas e della luce, per due famiglie fanno centinaia e centinaia di euro, per non dire migliaia. E allora, è facile capire come i premi già assegnati siano stati davvero ricchissimi. E ne mancano ancora tre, quelli più importanti.

A contenderseli, abbiamo detto, una montagna di 19.161 schede. Le abbiamo analizzate, e ci siamo resi conto che il 91,93%, ovvero la stragrande maggioranza, riporta il codice fortunato abbinato ad un’edicola del Polesine. Una mossa, quella di indicare il codice della propria edicola di fiducia, insomma, che hanno fatto davvero tantissimi giocatori, e che ha un senso ben preciso: grazie a questo codice, infatti, la scheda vale doppio. E ha dunque il doppio delle chance di essere sorteggiata, e di aggiudicarsi uno dei tre fantastici premi: per darvi un’idea, su sette schede fin qui estratte nel corso del gioco, sei avevano il codice fortunato. Vuol dire che il segreto per la vittoria passa anche da qui.

Un ultimo appunto. E dal capoluogo è arrivato il 31% del totale delle schede. Al secondo posto nella classifica degli affezionati c’è Adria con il 10% circa del totale. Quindi Lendinara e Porto Viro, entrambe con il 5% circa. E ancora: il 3% delle schede provengono invece da Porto Tolle e Cavarzere. Ma davvero da tutti i paesi del Polesine si è partecipato al nostro gioco. E ora, non serve far altro che incrociare le dita.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl