you reporter

Carabinieri

Nasconde in borsa i prodotti senza pagare: beccata e denunciata

La 39enne aveva occultato biancheria, maglie e un berretto, per un valore di 60 euro complessivi. Ma è stata individuata grazie all'antitaccheggio del supermercato. Ora è accusata di furto aggravato.

Nasconde in borsa i prodotti senza pagare: beccata e denunciata

28/11/2018 - 14:17

Nasconde in borsa i prodotti che aveva appena rubato al supermercato, ma è stata beccata e denunciata per furto aggravato.

Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Rovigo hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un moldava di 39 anni, incensurata residente in provincia di Rovigo.

La donna, all’interno del supermercato al centro commerciale la Fattoria di Rovigo, dopo aver occultato nella propria borsa alcuni prodotti, come biancheria intima, alcune maglie ed un berretto, per un valore complessivo di 60 euro circa, era uscita dall’esercizio senza pagare la merce. Ma i prodotti erano provvisti del dispositivo antitaccheggio, per questo hanno azionato il sistema di allarme consentendo così al personale di vigilanza di fermare la donna.

Quindi, sono stati allertati i carabinieri, che sono arrivati immediatamente sul posto: la donna ha ammesso il furto e restituito la merce sottratta.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl