you reporter

Adria

Discarica a due passi dalla Cattedrale

In piazzetta Orfeo, ad Adria, il disastro. Sporcizia e cattivi odori oltretutto in un posto auto rosa riservato alle donne in dolce attesa

Discarica a due passi dalla Cattedrale

30/11/2018 - 19:16

Piazzetta Orfeo come una discarica a cielo aperto, nel cuore della città, lato est di piazza Garibaldi, quasi di fronte alla Cattedrale. A pochi metri dell’albero di Natale che si sta allestendo sul listòn.

Improvvisamente sono tornati i bidoni dei rifiuti che solo per eufemismo e tanta fantasia viene definita area ecologica, a tutti gli effetti è un letamaio. La segnalazione via social arriva da Fabio: “La lunga storia dei bidoni sozzi e rumorosi che l’amministrazione Bobo aveva tolto, l’amministrazione Barbierato li ha riportati, più piccoli ma sempre unti e rumorosi; c’è gente che alle 2 di notte si ferma a buttare il vetro e c’è pure gente che ha le finestre sopra, ci sono negozi che stanno ricevendo un danno d’immagine, la piazza centrale della città con ben poco decoro urbano”.

E come se non bastasse i cassonetti sono posizionati dove si trova un parcheggio rosa, ossia riservato alle donne future mamme.

Immediata la replica dell’assessore Andrea Micheletti che annuncia: “Dal 17 dicembre via le tre isole ecologiche più grosse in via ex Riformati, piazza Alberto Mario ed ex Socialisti (piazzetta Merlin, ndr). Poi sistemiamo anche questi qui”.

A questi provvedimenti farà seguito “il potenziamento della differenziata porta a porta e isola ecologica unica chiusa con accesso tramite badge elettronico per monitorare gli accessi”. Poi aggiunge: “Parallelamente entrano in vigore, se tutto va bene già nel 2019, le guardie ecologiche”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl