you reporter

Viabilità

Buche tranelli per auto e biciclette

Tra San Pio X e la rotatoria Marabin troppi crateri infidi e pericolosi

01/12/2018 - 19:04

Sono autentici tranelli d’asfalto. Poco visibili o in punti dove uno non se le aspetta. Sono le buche, poco amichevoli compagne di viaggio per chi percorre le strade rodigine.

L’asfalto di Rovigo si conferma in formato colabrodo in tanti punti della città. Non ci sono strade, di grande comunicazione o di servizio, che ne sian o esenti. Per Rovigo, quindi, non c’è asfalto senza buche. Tre di questi crateri, veramente infidi, sono concentrati in poche decine di metri, tra San Pio X e la rotatoria Marabin. Una buca, da alcuni giorni, si è aperta in mezzo a via Colombo, la strada che collega via Amendola a via Chiarugi. E nel centro della carreggiata compare una buca poco larga, ma particolarmente profonda. Un vero trabocchetto per ciclisti e automobilisti.

Pochi metri dopo c’è la vera buca tranello per eccellenza. Un cratere profondo e stretto, giusto per contenere la ruota di un’auto, che se ci finisce dentro rischia di veder saltare sospensioni e cerchioni. La voragine è in via Amendola, sul lato destro della corsia di marcia da San Pio a la rotatoria Marabin. Ma è proprio sotto la galleria del sottopasso ferroviario. Quindi poco visibile, essendo in un cono d’ombra, e particolarmente pericolosa. Finirci dentro è un attimo, e pure un attimo provocare danni all’auto o far cadere ciclisti o motociclisti. E per non farsi mancare niente, pochi centimetri prima c’è un’altra buca simile, ma meno profonda. Giusto un antipasto dello sconquasso successivo.

E non è finita perché poco più avanti, al centro della rotatoria Marabin c’è un’altra sconnessione, una buca larga e profonda con l’asfalto che diventa gradino traditore per auto e moto. La voragine, in questo caso, è poco prima della connessione fra la rotatoria e via Dante, proprio in mezzo alle due corsie di marcia. Un punto frequentatissimo di auto ma che, per ora, nessuno ha provveduto a mettere in sicurezza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl