you reporter

Occupazione

Poste Italiane si rinforza: presto 18 nuove assunzioni

Il piano concordato con i sindacati.

Poste Italiane si rinforza: presto 18 nuove assunzioni

01/12/2018 - 19:54

Diciotto nuove assunzioni a Poste Italiane in Polesine. Lo annunciano i sindacati confederali dopo l’incontro di venerdì con la direzione regionale dell’azienda.

All’interno di un processo di riorganizzazione che durerà tre anni, Poste Italiane ripensa servizi, attività e struttura degli organici, con una manovra che conferma - dicono da Slc-Cgil, Slp-Cisl e UilPoste - “ciò che il sindacato ha sempre sostenuto: migliore è l’offerta di servizi, meglio sono difesi i post di lavoro. Non più solo tagli, ma anche una riqualificazione degli organici”.

E sono 316 in tutto le assunzioni annunciate, di cui 18 riguardano proprio la provincia di Rovigo. Nel dettaglio, negli uffici postali polesani stanno per arrivare due nuovi sportellisti, provenienti da processi di mobilità; 10 nuovi portalettere a tempo indeterminato, stabilizzando chi ha già svolto periodi in azienda; uno sportellista per sedi disagiate, con contratto di apprendistato; e cinque consulenti finanziari, sempre con contratto di apprendistato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl