you reporter

Castelmassa

Bassani: “Genitori lasciate in pace i prof”

Il dirigente scolastico dell'istituto comprensivo: “I colloqui sono settimanali, in orario scolastico o pomeridiani: basta chiamarli a casa”

Bassani: “Genitori lasciate in pace i prof”

Una circolare del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Castelmassa, Piero Bassani, ha fatto “insorgere” i genitori degli alunni, diventando un caso che, lo stesso Bassani, ha fermato sul nascere. In sostanza il dirigente scolastico, che dall’1 settembre 2014 ha in gestione come reggente il comprensivo massese (la sua dirigenza è al “Primo Levi” di Badia Polesine), lo scorso 15 novembre ha fatto recapitare a ogni famiglia una copia della circolare dallo stesso firmata con la quale si invitavano i genitori a non avere confronti dialettici con i docenti fuori dall’orario scolastico (“nessuno - genitori od accompagnatori - si rivolga informalmente agli insegnanti fuori dall’orario di lavoro, telefonate a casa comprese” era riportato).

Un divieto che ha fatto partire diverse polemiche tra i genitori, prontamente stoppate da Bassani. “I docenti sono in servizio sia quando i bambini entrano in classe che quando escono - le parole di Bassani - i colloqui veri sono settimanali in orario scolastico e periodici pomeridiani. Certi genitori devono smetterla di fermare gli insegnanti in negozio o al mercato in modo a volte ineducato e men che meno telefonare a casa di sera ai docenti usando spesso e volentieri espressioni poco urbane e in certi casi minacciose”. “Ecco il senso della mia circolare con la quale nessuno vieta niente - conclude il dirigente scolastico - solo che ciascuno deve stare al suo posto e fare solo il suo mestiere, specie le famiglie”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl