you reporter

Il caso

“Rosolina, e gli addobbi di Natale?”

La consigliere Daniela Falconi: “Destiniamo una somma congrua di bilancio, oltre alla solidarietà per il Veneto”

“Rosolina, e gli addobbi di Natale?”

A Rosolina il Natale è ancora molto distante. Diversi i cittadini che si sono chiesti come mai il paese non sia ancora addobbato con le luci e il tradizionale albero di Natale. A chiederselo anche la consigliera ed ex assessore Daniela Falconi, che ha presentato al presidente del consiglio Giovanni Crivellari e al sindaco Franco Vitale una mozione per capire quali siano le reali cause. “Ad oggi - le parole della consigliera - sembra che questa amministrazione non abbia intrapreso alcuna attività per installare le luminarie e addobbare le piazze del paese con l’albero di Natale, come è stato fatto negli anni precedenti”.

Gli altri comuni limitrofi, come ad esempio Porto Viro, vi hanno già provveduto, e ormai i tempi sono stretti tanto da fare insorgere qualche giustificata preoccupazione tra i cittadini e pure tra i commercianti” aggiunge Falconi. “Mi chiedo se questa amministrazione abbia attivato ogni iniziativa per poter vedere la città di Rosolina allestita a festa per Natale e quali siano specificatamente le azioni - conclude la consigliere Falconi - in caso contrario si chiede al presidente del consiglio di porre ai voti la possibilità di destinare una somma congrua di bilancio, tenuto conto della volontà apprezzabile di risparmiare a favore delle popolazioni Venete colpite da calamità atmosferica, per non vedere passare per le festività senza alcun simbolo religioso o di festa”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl