you reporter

Negozi

Anni neri: oltre 70 chiusure

Il "censimento" fatto da Alberto Borella: "Filiera distrutta".

Anno nero: oltre 70 chiusure

11/12/2018 - 19:01

Sono almeno 58 i negozi che hanno abbassato, definitivamente, la serranda negli ultimi anni in centro città. E altri 12-15 chiuderanno da qui alla fine dell’anno, o poco più.

A fare il censimento delle attività che hanno alzato bandiera bianca è stato Alberto Borella, consigliere comunale e noto commerciante della città. Che a sua volta, alla volta di febbraio, chiuderà la propria attività di via Cavour, che non si è mai ripresa dalla perdita del marchio Thun - col quale pende anche una causa.

“Il problema in questa città - spiega - è che ogni commerciante è solo con se stesso, non c’è la minima voglia di fare squadra, e questo è un problema che danneggia tutti quanti”.

“Io ci ho provato tante volte - dice ricordando i tempi del Consorzio Tutt’in piazza - a unire il settore, organizzando anche tanti eventi. Ho fallito, non ci sono riuscito. Purtroppo a Rovigo è così, e ormai non c’è più niente da fare: la filiera del commercio in questa città è distrutta per sempre. E a questo punto temo che più nessuno vorrà investire qui”. Uno scenario davvero catastrofico.

Il servizio completo e tutte le reazioni sulla Voce in edicola mercoledì 12 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl