you reporter

Commercio

“Chi tiene chiuso danneggia tutti quanti”

Gli operatori del centro non hanno dubbi: "Domeniche di Natale, occasione da cogliere".

“Chi tiene chiuso danneggia tutti quanti”

11/12/2018 - 18:59

Una cosa è certa: se il negozio chiuso, i clienti non entrano. E se non entrano, non spendono. La regola, lapalissiana, sembra però sfuggire a molti commercianti del centro città. Che - a dirlo è il presidente di Confesercenti, Vittorio Ceccato - nonostante le attività e gli eventi organizzati in città nei giorni festivi di questa lunga rincorsa al Natale, preferiscono in buona parte tenere la saracinesca abbassata quando il calendario prevede una festa comandata.

“E dire che sono proprio questi i giorni più redditizi, quelli in cui si dovrebbe tenere aperto con ancora più convinzione”, spiega Vittorio Gasparetto, titolare del noto negozio di articoli per la casa di piazza Matteotti. Per lui “Ceccato ha ragione: sposo la sua stessa filosofia. Poi è ovvio che è inutile tenere aperto la domenica a luglio, ma a dicembre è diverso: le famiglie si muovono, vanno a caccia di regali, spendono volentieri. In questi giorni di festa da noi abbiamo registrato un grandissimo movimento. E la domenica è diventato in tutto e per tutto un sabato aggiuntivo

Sulla stessa linea Daniele Toffoli, titolare del famoso negozio d’ottica di piazza Vittorio e per molto tempo presidente del Consorzio degli operatori Tutt’in piazza. “Se dovessimo guardare solo a noi, non ci servirebbe a nulla tenere aperto la domenica a dicembre. Eppure lo facciamo, perché ci sentiamo parte di questa città e siamo convinti che possa essere d’aiuto per i nostri colleghi: la gente viene in piazza, e continua a venirci, solo se trova tutti i negozi aperti”. Dunque chi chiude danneggia tutti quanti. “

Dall’altro lato della piazza, è appena arrivato “sul mercato” Stefano Dainese, nuovo titolare della libreria di fianco all’Accademia, riaperta a marchio Ubik. “La piazza, per me che da anni lavoro alla Fattoria, è stata una piacevolissima sorpresa. Sono venuto domenica e c’era davvero tantissima gente, quasi quanta al centro commerciale. Non è vero che i rodigini non vengono in centro”.

Il servizio completo e la voce degli operatori commerciali del centro sulla Voce in edicola mercoledì 12 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl