you reporter

San Silvestro

Veglione tra musica e spettacolo

Sul liston anche “disco” show live. E il giorno dopo il concerto d Capodanno al Sociale

Veglione tra musica e spettacolo

11/12/2018 - 19:17

Prima la musica con artisti locali. Poi il brindisi di Capodanno, a base di dolci e spumante, e infine la “disco” di un dj live. Anche quest’anno sarà piazza Vittorio Emanuele a dare l’addio al 2018 e il benvenuto al 2019. Non è ancora arrivato Natale, ma già si pensa al veglione del 31 dicembre. L’evento di san Silvestro non è ancora stato presentato in Comune, ma già da diversi giorni sui social network e sui vari siti on line girano locandine e programmi dell’evento.

La notte più lunga dell’anno, sul palco e in piazza Vittorio, scatterà qualche ora prima della mezzanotte, quando a scaldare il liston e i rodigini che parteciperanno alla festa, ci sarà la musica e la voce di Andrea Tramacere, giovane cantante rodigino che ha già partecipato a diverse competizioni canore e show televisivi. Dopo di lui il palco sarà preso dalla Curly band capace di animare la piazza con uno show a base di celebri hit, musica live e vivaci coreografie.

Poi il momento centrale del conto alla rovescia dove la piazza si riempirà di bottiglie di spumante pronte per il brindisi di San Silvestro. E alla mezzanotte precisa sarà un tripudio di tappi di spumante fatti saltare e fuochi d’artificio in cielo. Mentre tutte le città, del Polesine e d’Italia (al netto di ordinanze e restrizioni antibotti), rimbomberanno di petardi e girandole colorate.

Infine per fare le ore piccole si proseguirà con la musica disco del dj che farà ballare tutti quanti. Il programma di massima della serata dovrebbe essere questo, suscettibile di qualche limatura ma con una scaletta che non dovrebbe subire grosse variazioni.

Il giorno dopo, infine, per completare la due giorni di festa per la fine del 2018 e l’inizio del 2019, al teatro Sociale si terrà il tradizionale concerto di Capodanno. Musica classica che però il prossimo primo gennaio non farà vibrare la struttura del teatro di piazza Garibaldi la mattina, ma nelle ore pomeridiane. Una novità questa, per accompagnare non la mattinata, verso il pranzo, di rodigini e polesani nel primo giorno dell’anno, ma il dopo pranzo. Un modo per cominciare il 2019 all’insegna della buona musica.

Il Capodanno in piazza riguarderà anche molte altre cittadine polesane, in diversi Comuni infatti si stanno organizzando appuntamenti e feste con intrattenimento. Molti saranno i polesani che come ogni anno faranno da sè, decidendo di passare la notte di San Silvestro al ristorante, in locali da ballo o in cenoni e veglioni a casa di amici. Il tutto per arrivare al brindisi di mezzanotte in compagnia e allegria. Resta da capire, ora, quanti e quali Comuni, nei prossimi giorni, emetteranno ordinanze per limitare o vietare l’uso di mortaretti e petardi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl