you reporter

IL CASO

Accoltella l’avvocato, domani la sua versione

Denis Sbravati, 35 anni, è in carcere a Rovigo. Sarà interrogato per la convalida dell’arresto. Stazionarie le condizioni di Luciano Menghini. La sua ex “perché era libero?”

Accoltella l’avvocato, domani la sua versione

15/12/2018 - 20:57

Sarà interrogato domani nel carcere di Rovigo Denis Sbravati il 35enne che giovedì ha accoltellato a Sermide il suo ex avvocato, Luciano Menghini di 66 anni, ora ricoverato in gravi condizioni a Brescia.

Intanto una giovane donna che anni fa ebbe una relazione con lui e poi lo denunciò per stalking dichiara “la vittima potevo essere io”.

Il professionista è ricoverato in rianimazione a Brescia e per ora è stabile. E’ cosciente e ha un serio trauma pneumotoracico oltre a un trauma cranico e i medici si riservano ancora la prognosi.

Quando i carabinieri di Castelmassa lo hanno rintracciato e arrestato era in fuga a piedi lungo l’argine del Po a Castelmassa e quindi portato nel carcere di Rovigo. L’accusa è pesante: tentato omicidio aggravato.

Fu proprio la ex fidanzata a denunciarlo dopo una lunga relazione e convivenza, che quando erano ancora molto giovani, 10 anni fa, divenne un incubo per lei: gelosia, violenza minacce e poi dopo la chiusura della relazione, atti persecutori.

La giovane donna aveva dovuto cambiare città, soffriva di attacchi di panico. Lui l’aveva raggiunta persino in ospedale, dove ai medici aveva detto che si sarebbe tagliato le vene.

Dopo l’aggressione all’avvocato Menghini, ovviamente anche questa vicenda assume un rilievo particolare. “Perché era libero?”, si chiede la sua ex ragazza.

Sbravati due mesi fa era stato denunciato per stalking nei confronti di un’altra ragazza e aveva ricevuto anche un ammonimento del questore.

Sbravati, originario di Rovigo, domiciliato a Castelnovo Bariano aveva già minacciato il suo ex legale. L’uomo avrebbe approfittato dell’attimo in cui la segretaria aveva lasciato lo studio, riuscendo ad intrufolarsi negli uffici, per poi aggredire l’avvocato Menghini.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl