you reporter

Porto Viro

Tutto pronto per il Galà delle pari opportunità

Saranno premiate le componenti della commissione dal 1996 ad oggi. Ospite l’ex ministro Livia Turco

Tutto pronto per il Galà delle pari opportunità

E’ tutto pronto per l’atteso Galà. Venerdì prossimo, alle 20.30, in sala Eracle a Porto Viro, si svolgerà il Ventennale del Galà delle pari opportunità, che quest’anno festeggia il ventesimo compleanno e per l’occasione si è pensato di proporlo in una veste tutta nuova. Il Galà è l’iniziativa di punta dell’assessorato e della commissione per le pari opportunità. La commissione è impegnata durante il corso dell’anno nell’organizzazione di convegni, spettacoli, corsi di formazione, iniziative di sensibilizzazione eccetera. Il Galà conclude e celebra alla fine dell’anno il grande lavoro delle volontarie e dei volontari che tutto l’anno si prodigano per favorire le politiche di genere. “In occasione di questo ventennale abbiamo deciso di premiare tutte le componenti che dal 1996 hanno fatto parte, a titolo di puro volontariato, della commissione per le pari opportunità mettendo a disposizione della comunità il loro tempo, le loro energie e il loro entusiasmo - dice l’assessore Marialaura Tessarin - Questa edizione speciale del Galà è interamente dedicata a loro, ed è a loro che va il più grande e sincero ringraziamento da parte dell’amministrazione comunale”. Sarà un programma che vedrà svolgersi sul palco dell’Eracle questa importante cerimonia di premiazioni intervallata da momenti di intrattenimento e dalla presenza di ospiti illustri.

Si inizierà con i saluti istituzionali da parte del sindaco Maura Veronese e di due rappresentanti della provincia, ovvero Angela Zambelli, consigliere provinciale e Raffaela Salmaso, presidente della commissione per le pari opportunità della provincia.

Ad allietare la serata saranno due cantanti portoviresi, Tatiana Tiengo e Serena De Bei, orgoglio della città nel campo artistico.

A dare lustro a questo ventennale sarà la presenza dell’onorevole Livia Turco, madrina della serata. Già ministro della salute e della solidarietà sociale, da sempre impegnata nella difesa dei diritti dei giovani e delle donne, nonché fondatrice e presidente della Fondazione Nilde Iotti.

L’obiettivo strategico della Fondazione è infatti quello di contribuire a far diventare le donne classe dirigente.

“Anche l’immagine pubblicitaria del galà è stata rinnovata - continua l’assessore - e di questo ci teniamo a ringraziare di tutto cuore la pittrice portovirese Gabriella Burgato Dumas che per la grafica ha messo a disposizione l’immagine di una sua opera molto significativa e legata alla figura della donna”.

Oltre al riconoscimento alle donne portoviresi, ci sarà una premiazione particolare da parte del sindaco Veronese: il premio all’avvocato Valentina Noce, presidente del comitato per le pari opportunità dell’ordine degli avvocati.

L’assessorato e la commissione per le pari opportunità del comune di Porto Viro è già da ora impegnata per gli eventi della prossima primavera: la sfilata di marzo, in occasione della festa della donna, spettacolo che ha l’obiettivo di celebrare la bellezza femminile in tutte le sue forme e colori, organizzata con la collaborazione della dottoressa psicologa di stile Federica Pescarin; i workshop nel mese di aprile che avranno come tematica il maschile e il femminile, organizzati in collaborazione con l’associazione sociale e culturale salute psicosomatica di Rovigo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl