you reporter

Il referendum

Questa fusione non s’ha da fare

Clamoroso flop del progetto: Frassinelle ha bocciato la proposta di fondersi con Polesella con una valanga di “no”.

Questa fusione non s’ha da fare

17/12/2018 - 00:52

Frassinelle dice no. E con una percentuale da plebiscito (oltre il 68%) affossa la fusione con la vicina Polesella. Il nuovo Comune del Medio Polesine, che sarebbe stato il decimo della provincia per numero di abitanti, non vedrà dunque la luce. Un duro colpo - un altro, dopo quello di Civitanova 4 anni e mezzo fa - all’idea di accorpare e ridurre il numero dei Comuni nel nostro territorio.

L’ufficialità è arrivata alle 23.42: il referendum per la fusione è saltato, ed è saltato a Frassinelle. Il 68,8% degli elettori ha detto no al matrimonio con Polesella. Di segno diametralmente opposto quanto accaduto a Polesella, dove invece ha vinto - largamente - il sì alla fusione, col 65,6% delle preferenze.

Nel complesso, comunque, sono stati 752 i “sì” dei due Comuni, sommati assieme (il 51,96%) contro i 695 “no”. Ma la somma vale soltanto a fini statistici: per passare, la fusione doveva vincere in ognuno dei due Comuni. Così non è stato, e dunque il veto di Frassinelle da solo basta a spegnere l’idea di creare un solo grande Comune.

Il vento contrario alle fusioni, comunque, non soffia soltanto sul Polesine. Anche in provincia di Padova sono naufragate le due fusioni sottoposte a referendum. Valanga di no per Terre Conselvane: il referendum non è passato in nessuno dei tre Comuni coinvolti, e il “no” ha vinto dunque a Cartura, Terrassa, e Conselve (qui con oltre il 70%). E’ stata Castelbaldo, con l’80% di “no”, a fare abortire invece il progetto di Fortezza d’Adige.

Una pioggia di “no” che rischia di spegnere, per molto tempo, il sacro fuoco delle fusioni.

Il servizio completo, tutti i dati e i commenti sulla Voce in edicola lunedì 17 dicembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl