you reporter

In prefettura

Rifiuti, telenovela all’ultimo atto

Trovato l’accordo con Pontecchio e Salara: venerdì 28 l’ok nei due consigli. Gibin: “Accordo molto positivo”.

Rifiuti, telenovela all’ultimo atto

18/12/2018 - 19:54

E alla fine Pontecchio e Salara si sono convinti. Fumata bianca, oggi pomeriggio, in prefettura. Sul tavolo, l’ormai annosa questione del conferimento dei beni del Consorzio Rsu a Ecoambiente. Ovvero: il passaggio della proprietà della discarica e del separatore dal Consorzio, ormai in liquidazione, all’azienda pubblica che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti sull’intero territorio provinciale.

La delibera è già passata in tutti i Comuni del Polesine tranne due. In pratica, ci sono 48 semafori verdi e due che non sono nemmeno mai entrati in funzione: Pontecchio e Salara non hanno mai discusso il testo. Lo faranno tra dieci giorni: la convocazione dei due consigli comunali è stata fissata al termine del vertice in prefettura, per venerdì 28 dicembre.

Giusto sul filo di lana. Inevitabilmente soddisfatto l’ad di Ecoambiente Ivano Gibin. “Grazie al prefetto per la sua disponibilità nell’ascoltare tutti. Abbiamo risposto punto su punto ai dubbi dei sindaci e credo che quello raggiunto sia un risultato molto positivo”, le sue parole al termine del vertice. “Ora affrontiamo l’appuntamento del 28 dicembre con serenità. Le posizioni espresse al tavolo - conclude - lasciano ben sperare, e l’esito del vertice è estremamente positivo”.

Al tavolo hanno partecipato, oltre ai due sindaci, Andrea Prandini (Salara) e Simone Ghirotto (Pontecchio), la padrona di casa ovvero il prefetto Maddalena De Luca, il commissario liquidatore del Consorzio Rsu Pierluigi Tugnolo, il presidente del consiglio di bacino Gino Alessio e lo stesso Gibin in rappresentanza di Ecoambiente. In strada, sotto la prefettura, durante il summit i sindacati dei lavoratori di Ecoambiente hanno dato vita ad un presidio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl