you reporter

CAVARZERE

“Medicina integrata in bilico”

L'allarme di Sinistra italiana di Cavarzere: “Se in consiglio regionale non cambieranno, verrà soppressa nell’indifferenza del sindaco Tommasi”

“Medicina integrata in bilico”

19/12/2018 - 19:44

L’allarme di Sinistra Italiana di Cavarzere e Cona arriva all’indomani dell’approvazione del Piano sanitario in commissione regionale: “La Medicina del gruppo integrata è a rischio”.

“Nel nuovo piano sanitario 2019-2021 approvato dalla Commissione regionale competente, nelle Medicine di gruppo è stata la parola ‘integrata’ - si legge nella nota del segretario Ezio Grigolo - tutto questo determinerà gravi conseguenze alle associazioni dei medici”.

“Ci sarà una variazione per quanto concerne l’apertura degli stessi studi medici, che non sarà più di 12 ore, ma di sole 8 - sottolinea Grigolo - l’assunzione di infermieri e di personale amministrativo sarà completamente interrotto, infine saranno cancellati prevenzione, screening, cure asmatiche, presa in carico dei diabetici, di chi ha avuto disturbi cardiologici o problemi di coagulazione del sangue e alla somministrazione del coumadin”.

“Sembra quasi un ritorno al passato, che cancella anni di lavoro nel territorio, smantellando il modello veneto - l’allarme di Sinistra Italiana - è iniziata la discussione in consiglio regionale e se non sarà modificato quanto stabilito dalla commissione regionale, saranno molto gravi le ricadute in termini di servizi socio-sanitari resi ai cittadini residenti nell’area sud della città metropolitana di Venezia”.

“Tutto questo nel silenzio del sindaco di Cavarzere e della giunta comunale tutta” conclude la nota del segretario di Sinistra Italiana, partito che si è diviso ormai ufficialmente dai suoi componenti in seno al consiglio comunale e alla giunta Tommasi. L’assessore Heidi Crocco e i consiglieri Lorenzo Baracco e Lisa Armarolli, infatti, hanno formalmente preso le distanze dalla posizione della segreteria del loro partito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl