you reporter

Porto Viro

Cane avvelenato da polpette blu

Un cucciolo ha ingoiato quello che ha trovato per terra e si è sentito male, salvato per un pelo

Cane avvelenato da polpette blu

Allarme polpette avvelenate a Porto Viro. A lanciarlo sono i residenti intorno alla zona Canaletta, dietro la piscina, fino a piazza del Mercato. Le polpette di colore blu sono state fotografate e sottoposte anche ad analisi, mentre in questi giorni più di un accesso dai veterinari è stato fatto per avvelenamento di cani. Uno in particolare, racconta su Facebook la sua padrona, è stato trattato con sale per fargli sputare il veleno ingerito e poi portato dal medico veterinario per la visita. “Ha rischiato grosso”, racconta la padrona augurando all’avvelenatore seriale di non passarla liscia.

Le polpette ritrovate durante una passeggiata sono state prelevate e consegnate ai vigili urbani di Porto Viro. Sono di colore blu. “Sono passati ormai alcuni anni, ma il mio cane è morto proprio per colpa del veleno - racconta un altra portovirese - dopo una passeggiata nella zona fra le piscine e il piazzale del mercato. All'epoca si era fatto il nome di una persona che abita li al quale ha sempre dato fastidio il via vai di cani davanti casa sua. Ovviamente non lo si poteva incolpare dato che non lo si è mai colto sul fatto”. Ma adesso che anche la polizia locale è stata interessata del fenomeno delle polpette avvelenate, si spera in un controllo e nell’individuazione del colpevole.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl