you reporter

Villanova del Ghebbo

Via Marco Biagi è diventata una discarica

Sacchi di immondizie abbandonati sul ciglio della strada, un frigorifero in mezzo al verde: i cittadini protestano e chiedono un intervento

Continuano le segnalazioni dei cittadini di Villanova del Ghebbo sull’abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere in luoghi pubblici. C’è un’area, in particolar modo, che viene colpita da questo fenomeno in modo sistematico: via Marco Biagi. Qui si susseguono abbandoni di rifiuti di ogni sorta. Gli ultimi casi si sono verificati nei giorni tra la vigilia di Natale e i quelli successivi. I sacchi di immondizia sono stati abbandonati sul ciglio della strada, ma poche settimane prima era stato gettato pure un frigorifero nella stessa zona.

E altri rifiuti ormai sono lì abbandonati da talmente tanto tempo che ormai sono parte integrante della vegetazione. I cittadini della zona, che più volte hanno segnalato questi abbandoni, chiedono alle istituzioni di intervenire affinché venga trovata una soluzione che possa fermare la piaga dell’abbandono dei rifiuti.

A Villanova, comunque, non essendoci un ecocentro per la raccolta dei rifiuti ingombranti, è attivo il servizio dell’ecocamion che passa in Piazzale San Michele. Inoltre anche la raccolta a domicilio gratuita su semplice prenotazione (chiamando al 800186622) è attiva facendo attenzione che è ammesso massimo mezzo metro cubo di rifiuti per utente e un peso, per singolo collo, non superiore ai 15 kg.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl