you reporter

Taglio di Po

"L'anello mancante" da scoprire

E' possibile visitare, in municipio, l'apprezzata rassegna

"L'anello mancante" da scoprire

Da alcuni giorni è esposta nell’atrio del municipio la mostra dell’artista tagliolese Gianni Destro intitolata “L’anello mancante”, inaugurata sabato scorso.

A effettuare il taglio del nastro, il sindaco Francesco Siviero che, dopo i saluti ai presenti e i complimenti all’autore, ha proseguito: “E’ un piacere per l’amministrazione comunale ospitare questo allestimento, che, seppur in un piccolo spazio, contiene tanti oggetti. La mostra, comunque, è in una posizione tale che può essere vista sia da chi entra che da chi esce”.

Infine l’augurio di un grande riscontro di visitatori unito a quello di buone feste. La parola è passata a Gianni Destro : “Grazie per la vostra presenza, grazie al sindaco per la disponibilità e l’interesse a che questa mostra fosse realizzata, grazie a Maurizio Bertaglia, già organizzatore di eventi culturali a Ca’ Tiepolo, grazie al mio amico Rinaldo Beltrame che mi accompagnerà col supporto tecnico in questa avventura e spero che la vostra aspettativa sia ripagata da ciò che vedrete”.


La mostra si compone di una collezione di gioielli - collane, bracciali, anelli - creati dall’ex orafo con diversi acciai stratificati e ritorti usando una lavorazione dalle origini antichissime, quella “damascata”, e tuttora usata per ottenere spade, croci e pugnali artistici, e di diverse sculture, realizzate nel corso degli anni con materiali diversi come legno, acciaio, polimeri.

Sulla "Voce" di domenica 30 dicembre l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl