you reporter

Degrado

Quella pista spezzata da 8 mesi

La passerella ciclabile sotto al ponte del Bassanello è off limits dallo scorso maggio. Dal ponte cadono pezzi di cemento.

01/01/2019 - 19:24

Quasi otto mesi senza più il passaggio ciclabile sotto a viale Porta Po. Quasi otto mesi da quando la passerella sotto il ponte del Bassanello è stata chiusa. Sembrava si dovesse cambiare soltanto il tappeto, per rendere meno scivolosa quella griglia su cui più di qualcuno era caduto e si era fatto male.

Invece, in corso d’opera, i tecnici del Comune si sono accorti che qualcosa non andava. E che quel passaggio, sotto al ponte, stava crollando. Da allora, era il maggio scorso, la pista ciclabile che corre lungo l’Adigetto è spezzata. Interrotta in due in uno dei suoi passaggi cruciali.

Anche perché i lavori di fatto sono fermi. Nulla si muove da allora, o quasi. Non si vedono progressi. Anzi, la situazione peggiora. Da sotto al ponte si è in parte staccata una rete, che ora è a penzoloni e arriva fin quasi sulla griglia.

Ma la cosa più grave è che dal manufatto sono venuti giù blocchi di cemento, grandi anche diversi centimetri. E tutto attorno l’area è lasciata nel degrado: i segnali sono abbattuti, la staccionata è in larga parte divelta e tutto attorno la vegetazione cresce incontrollata. E tutto questo da otto mesi. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl