you reporter

FRASSINELLE

Finto addetto Enel fa il tour delle case

Segnalato in paese un uomo sulla sessantina che ha fatto il porta a porta fingendosi addetto Enel, per estorcere contratti con nuovi gestori.

truffa[1].JPG

05/01/2019 - 21:13

Fa il porta a porta con una cartellina piena di documenti per estorcere contratti dell’elettricità, o peggio, per curiosare dentro le abitazioni. Un finto addetto dell’Enel, di circa 60 anni, italiano, ha fatto il giro di Frassinelle negli scorsi giorni, come ha raccontato un’abitante del paese, che ha subito avvisato i compaesani e raccolto le stesse denunce.

“Era l’ora di pranzo - dice Orietta - e un uomo ha bussato alla porta dicendo che era un addetto Enel e che voleva controllare la bolletta. Io gli ho chiesto di rimanere fuori, ma comunque dal cancelletto è arrivato alla porta. Ha visto che c’era mio marito e i bambini e forse per questo motivo è andato via”.

E’ stato solo dopo alcuni istanti che i dubbi istintivi della signora hanno trovato risposta: così per sicurezza ha chiamato l’Enel. “Mi hanno detto che non avevano alcun addetto in giro per i contratti e mi hanno anche avvisata di non dare alcun codice”.

Il codice del contatore e anche l’Iban il finto addetto Enel lo ha chiesto anche ad altri abitanti di Frassinelle. “Qualcuno lo ha visto in giro con un’automobile scura insieme a un’altra persona - conclude Orietta - Non è la prima volta che abbiamo avuto delle truffe a Frassinelle e non sarebbe l’ultima”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl