you reporter

La segnalazione

Rifiuti speciali lasciati in strada

Il Wwf: sacchi di immondizia da settimane in una piazzola lungo il Ceresolo. E l’associazione pronta a ripulire.

07/01/2019 - 18:52

Una discarica a cielo aperto lungo il Ceresolo, a due passi dalla discarica provinciale, al confine tra il territorio di Rovigo e quello di Villadose, ma - per qualche metro - ancora nel territorio del capoluogo.

La segnalazione, inviata ai sindaci, arriva dal Wwf della provincia di Rovigo. “Si segnala - scrive Eddi Boschetti, rappresentante del gruppo ambientalista - che lungo l’argine destro del Ceresolo, in una piazzola prospiciente all’ex fornace sono depositate da almeno tre settimane una decina di grosse sacche gialle e bianche contenenti rifiuti, verosimilmente speciali. Inoltre, disseminati tutto attorno, vi sono altri rifiuti solidi di varia natura”. Insomma, rifiuti non comuni abbandonati lungo la strada dai soliti incivili.

“Alla luce di questo - scrive il Wwf ai sindaci della zona, non soltanto quello di Rovigo ma anche ai primi cittadini della vicine Villadose e San Martino di Venezze - si chiede che venga disposta da queste amministrazioni la rimozione dei rifiuti stessi. Si chiede inoltre che si vigili affinché tale situazione non abbia a ripetersi. Ciò anche in virtù di analoghe segnalazioni effettuate tempo addietro dalla scrivente associazione per il medesimo problema riscontrato in aree limitrofe a quella di cui alla presente”.

In ogni caso, il Wwf si dice disponibile “per coadiuvare l’attività di ripulitura del sito, anche attraverso iniziative congiunte con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica locale”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl