you reporter

Legittima difesa

E’ già iniziata la caccia alla pistola

E’ bastato annunciare la modifica della legge per far aumentare le richieste. Sono soprattutto gli uomini a correre agli armamenti.

E’ già iniziata la caccia alla pistola

07/01/2019 - 20:14

Basta soltanto l’annuncio, non serve nemmeno la legge: l’idea di una riforma della legittima difesa ha scatenato nella testa di molti polesani l’intenzione di acquistare un’arma per sentirsi più sicuri all’interno della propria abitazione.

Per capirne di più siamo andati a tastare il polso in una delle cinque armerie presenti in Polesine. “Al momento non c’è nessuna corsa all’acquisto di armi - racconta il titolare di una delle armerie storiche della provincia - ma una cosa va detta: appena, lo scorso anno, è iniziata a circolare la voce su questa proposta di legge, c’è stato un aumento delle richieste di pistole”.

Ma chi è che compra pistole? “La maggioranza anche in questo caso è composta da uomini - sottolinea l’esercente - anche se esiste una piccola percentuale di donne che si avvicinano al mondo del tiro a segno. Quasi sempre si tratta di mogli, compagne, fidanzate o figlie di qualche appassionato che decidono di acquistare un’arma che poi tengono in casa per difesa e utilizzano al poligono per esercitarsi al tiro”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola martedì 8 gennaio. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl