you reporter

Adria

Ex Molini, degrado da fermare

Mozione della Lega per “un immediato intervento sanitario e bonifica ambientale”

Ex Molini, degrado da fermare

07/01/2019 - 19:19

La questione degli ex Mulini adriesi approderà nel prossimo consiglio comunale per la mozione presentata dal gruppo leghista a firma Paolo Baruffaldi ed Emanuela Beltrame.

I due consiglieri del carroccio ricordano che “ormai da diversi anni il fabbricato sede degli ex Molini Adriesi, insediato nell’area tra via Bortolo Lupati, via Ca’ Cima e via Tullio Serafin, insieme all’area cortiliva di proprietà risultano oggetto di abbandono e degrado.

Pertanto in più occasioni i cittadini residenti hanno lamentato la presenza nelle zone circostanti di numerosi animali quali colombi, ratti e piccoli rettili che trovano habitat favorevole all’interno proprio degli stabili suddetti in stato di abbandono.

All’interno dell’area di proprietà – osservano i due consiglieri leghisti - risulta la presenza di materiale accatastato, del quale ad oggi non si conosce l’effettiva pericolosità a livello ambientale. Inoltre all’interno dell’area è presente un notevole quantitativo di guano di colombo, deleterio per le condizioni igienico ambientali dell’area”.

A questo punto la Lega chiede che “sindaco e giunta si adoperino nell’emanare alla proprietà o chi ne fa le veci un’immediata ordinanza di verifica e analisi della presenza di materiale pericoloso quale eternit e il suo eventuale smaltimento, contestualmente si provveda alla bonifica, disinfestazione e igienizzazione del sito allo scopo di salvaguardare la salute pubblica dei cittadini residenti nelle aree limitrofe”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl