you reporter

Adria

Scuola al freddo: alunni e insegnanti a casa

E' successo questa mattina alla media Marino Marin e al professionale Colombo, che si trovano nello stesso edificio di via San Francesco: al rientro dalla pausa natalizia, le aule erano al gelo. Il problema è dovuto al fatto che sono iniziati i lavori sulla rete del gas.

Scuola al freddo: alunni e insegnanti a casa

07/01/2019 - 10:51

Tutti a casa, alunni e insegnanti della media Marino Marin e del professionale Colombo che si trovano nello stesso edificio di via San Francesco, ad Adria: questa mattina, lunedì 7 gennaio, al rientro dalla pausa natalizia, le aule erano al gelo.

Quindi decisione inevitabile: non si può fare lezione con queste temperature polari, allora tutti a casa. Secondo quanto si apprende in via informale, il problema non sarebbe causato da malfunzionamento dell’impianto di riscaldamento, ma dal fatto che questa mattina sono iniziati i lavori sulla rete del gas proprio in via San Francesco davanti alla scuola, così è stata interrotta l’erogazione del metano e le caldaie sono rimaste ferme.

Evidentemente qualcosa non ha funzionato nella comunicazione tra comune, impresa e istituti scolastici. Evidenti i disagi per tanti genitori che sono dovuti tornare indietro dopo mezz’ora a riprendere i ragazzi e suoi social infuria la polemica, i più grandi sono a spasso per la città. Ancora non è stato deciso se domani si potrà andare a scuola.

Il sindaco Omar Barbierato fa sapere che: “La rottura è stata segnalata ieri pomeriggio (domenica) da ItalGas e per cui la segnalazione è stata letta solamente stamattina dagli uffici. Si è provveduto ad intervenire ed entro le 17 faremo sapere se i lavori saranno conclusi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl