you reporter

Costa di Rovigo

La compagnia "La Fenice" rinasce

Il gruppo rischiava la chiusura

La compagnia "La Fenice" rinasce

Dopo un periodo di tangibile difficoltà la compagnia teatrale La Fenice di Costa fa sapere che il 2 marzo solcherà il palco del teatro comunale Rossi con il suo nuovo spettacolo “Grazie zio Beniamino”.

La serata rientra nella rassegna teatrale 2019 promossa dall’assessorato alla cultura del comune di Costa, in collaborazione con Avis Aido e circolo Aics.

Nella primavera scorsa, per voce di Almerina Rigobello e Silvana Tagliari, a seguito del ritiro di alcuni attori legato a motivi di studio, la compagnia aveva lanciato un appello per ricercare di ragazzi animati dalla passione per il teatro ed evitare il rischio di “chiudere bottega”.

A seguito di ciò, nuovi elementi sono entrati nella compagnia. Al momento il gruppo è formato da Miriam Faccioli, Daria Sicchiero, Sebastiano Ferrari, Sara Micovska, Angela Jollja, Mariaelena Zilio, Angela Ghiraldini e Maila Botton.
La nuova commedia “Grazie zio Beniamino” è ambientata nel soggiorno di una casa modesta.

Sulla "Voce" di giovedì 17 gennaio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl