you reporter

Porto Viro

“Grandi opportunità per le società”

E’ stato presentato alle autorità e ai dirigenti il progetto del Coni “Sportivamente” per l’attività giovanile

“Grandi opportunità per le società”

Il consigliere comunale delegato allo sport di Porto Viro Michele Capanna ha organizzato in biblioteca un incontro tra le associazioni sportive del territorio. Tra i presenti anche il delegato provinciale Coni Lucio Taschin, il consigliere generale Cariparo Flavio Zampieri e gli assessori allo sport di Adria, Porto Tolle, Rosolina, Taglio di Po ed Ariano nel Polesine. Assenti giustificati Corbola e Loreo. “Scopo dell’incontro - afferma Capanna - illustrare il progetto ‘Sportivamente’, ideato e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e coordinato dalle delegazioni provinciali del Coni. Il progetto punta a promuovere lo sport giovanile nella convinzione che l’attività sportiva sia uno strumento utile ai giovani per mantenersi in salute e per sperimentare valori morali come l’amicizia, il rispetto e la solidarietà, fondamentali per la crescita personale”.

Flavio Zampieri ha spiegato che la Fondazione è sempre disponibile a sostenere e finanziare progetti di utilità pubblica, in particolare per la promozione dello sport tra i giovani. “Per la realizzazione di Sportivamente - ha affermato Zampieri - la Fondazione mette a disposizione per quest’anno 750mila euro. Il progetto si articola in due filoni: assegnazione alle società sportive giovanili under 18 di buoni per l’acquisto di materiale sportivo e di materiale sanitario ad uso sportivo; la promozione dello sport nelle scuole primarie attraverso attività funzionali a favorire il coordinamento e lo sviluppo motorio del corpo e iniziative mirate a diffondere la cultura dello sport tra i più giovani”.

Il delegato provinciale Coni Taschin ha spiegato agli assessori e alle società sportive le modalità con cui accedere al bando, che scade il 28 febbraio. “In un momento di ristrettezze economiche per i comuni è importante che vi siano queste opportunità di finanziamento alternative per le società sportive - ha sottolineato - e le società devono tenersi informate al riguardo, la Regione periodicamente pubblica bandi di questo genere”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl