you reporter

Badia Polesine

Piano degli interventi, avanti adagio

Riqualificazione centro storico, ampliamento e riconversione degli edifici nelle frazioni

Piano degli interventi, avanti adagio

L’amministrazione continua a portare avanti la progettualità del quarto e quinto Piano degli interventi.

Di recente, la giunta guidata da Giovanni Rossi ha mosso qualche passo in avanti con il percorso avviato per la realizzazione del quarto e del quinto Piano degli interventi.

E’ stato infatti approvato l’affidamento dell’incarico per redigere i due nuovi Piani all’architetto Marco Lucat, che già aveva collaborato in precedenza con il Comune badiese.

Il quarto Piano riguarda interventi di riqualificazione degli edifici del centro storico, mentre il quinto Piano è inerente soprattutto a lavori di ampliamento e riconversione d’uso di edifici, che coinvolgerà in particolare le frazioni.

Le domande fatte pervenire dai cittadini sono state da tempo passate al vaglio dei tecnici ed ora si sta iniziando a procedere con la progettazione tenendo conto delle proposte ritenute valide.


“Stiamo andando avanti abbastanza speditamente - fa sapere il sindaco Giovanni Rossi - anche se non sono arrivate grandi proposte, probabilmente perché stiamo tornando in un periodo di recessione. Il quinto è più che altro tecnico, mentre il quarto riguarda il centro storico, che avendo caratteristiche peculiari ha bisogno di un Piano interventi a sé. Entrambi però sono un po’ più tecnici rispetto ai Piani precedenti”.

Sulla "Voce" di venerdì 15 febbraio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl