you reporter

Azzardo

Le slot si mangiano lo stipendio

A Villanova Marchesana, il più povero Comune del Polesine, ci si gioca il 17% del reddito.

Le slot si mangiano lo stipendio

I residenti di Villanova Marchesana inseriscono nei videopoker un euro ogni sei guadagnati. Lo stesso avviene ad Occhiobello. A Badia e Ariano, finisce nelle casse delle macchinette un euro ogni 7 di stipendio. A Porto Viro e Taglio di Po uno ogni sette e mezzo circa.

Ad Adria e Papozze ci si gioca mediamente un euro ogni dieci. Ma il top è quanto avviene a Rosolina, dove le slot di vecchia e nuova generazione incassano la bellezza di un quinto dello stipendio medio dei residenti: in questo caso, però, la forte affluenza turistica estiva contribuisce a “sfalsare” sensibilmente la statistica, che calcola le giocate come fossero fatte soltanto dagli autoctoni, restituendo un valore distorto.

Ma è evidente che in Polesine c’è un problema legato al gioco d’azzardo. Questi numeri, altrimenti, non si spiegherebbero. A livello nazionale, infatti, risulta che gli italiani buttano negli apparecchi videoludici il 6% del proprio stipendio annuo. Ma tra Adige e Po, in molti paesi, questa percentuale va moltiplicata, persino di due o tre volte.

A Villanova Marchesana, in particolare. Il Comune alle porte del Delta è anche quello più povero dell’intera provincia di Rovigo. Qui, il reddito medio degli appena 938 abitanti, supera a malapena i mille euro al mese: la dichiarazione dei redditi tipo, infatti, si ferma a 13.568 euro. Il 17% dei quali finiscono dritti dritti dentro la gettoniera. In paese, infatti, si registrano giocate per due milioni e 130mila euro l’anno. A conti fatti, parliamo di 2.272 euro a testa per abitante. Un euro ogni sei guadagnati, appunto. E non è certo poco.

Il servizio completo e tutti i numeri dei Comuni polesani sulla Voce in edicola mercoledì 27 febbraio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl