you reporter

Lendinara

“No alle strumentalizzazioni”

L’appello del sindaco ai gruppi nel corso dell’ultimo consiglio comunale. Luigi Viaro, dopo le critiche, spiega: “Non ci sono trattative sottobanco di cui parlare”.

“No alle strumentalizzazioni”

Luigi Viaro

"Non dobbiamo limitarci alle baruffe locali, sono le idee che devono alimentare il confronto per la nostra Lendinara e non le strumentalizzazioni dei singoli”: questo è l’appello del sindaco Luigi Viaro, rivolto ai gruppi politici nell’ultima seduta del consiglio comunale.

Ad animare il discorso del primo cittadino è stato il concetto di comunità, che deve accomunare sia i movimenti civici che i partiti.

“Non ci sono trattative sottobanco di cui parlare”, ha precisato il primo cittadino riferendosi alle critiche mosse dopo il comunicato stampa del gruppo locale del Pd che annunciava il suo supporto alla ricandidatura di Viaro. “Rispetto e ringrazio chi condivide i ragionamenti per la città”. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl