you reporter

Villadose

Scolo Valdentro, ponte monitorato

La vicesindaco Paparella irritata: “Sono già finanziati gli investimenti per la messa in sicurezza”

Scolo Valdentro, ponte monitorato

 “L’amministrazione di Villadose dovrebbe far controllare questo ponte che attraversa via Verdi verso il centro”. E’ una segnalazione di Daniele Tecchiati, ex direttore di Ascom Rovigo, che ha immortalato il ponte nel comune di Villadose il quale, alla base, è ridotto in pessime condizioni. Si vede a occhio nudo come il cemento del ponte, che è in via De Gasperi e passa sopra lo Scolo Valdentro, si è staccato lasciando scoperti i supporti.

Immediata la replica a Tecchiati da parte della vicesindaco di Villadose, Ilaria Paparella, la quale precisa che “la situazione è costantemente monitorata dall’ingegnere incaricato e sono già finanziati investimenti per la messa in sicurezza grazie ad un fondo ministeriale, così come il rifacimento dei parapetti”.

La Paparella aggiunge quindi, stigmatizzando le parole di Tecchiati: “Mi permetto di non approvare - scrive - perché il post, così posto, sembra voler accendere una polemica e puntare il dito senza avere le informazioni che ora sicuramente ha. A me interessa la risposta - ribatte Tecchiati - e la soluzione al problema e non la polemica alla rilevazione di un problema. E quando il problema viene risolto, lo faccio volentieri presente”.

Ma la vicesindaco Paparella non ci sta e aggiunge: “Ho avuto come l’impressione che se ci fosse stata una ‘presunzione di accortezza e attenzione’ da parte dell’amministrazione la domanda sarebbe stata posta in termini diversi”.

Lo scambio di battute si conclude con Tecchiati che commenta: “Sinceramente lei assessore ha una visione distorta di chi scrive, come dovesse avere un atteggiamento di riverenza perché lei di sua scelta ha un ruolo pubblico. Non ho usato termini di colpevolezza, forse vede in una osservazione generale una specie di accusa a prescindere. Purtroppo lei è un’amministratrice e io un semplice cittadino”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl