you reporter

La storia

Hanno commosso il Papa

La tragica vicenda della famiglia Bellato di Adria, che perse due figli adolescenti

Hanno commosso il Papa

03/03/2019 - 21:05

Una doppia, terribile, mazzata, per usare le parole di Papa Francesco. Da cui, però, Marilena e Silvano, con una forza interiore incredibile, sono riusciti a risollevarsi, trasformando la sofferenza in amore e sostegno al prossimo. Una storia che ha commosso il Pontefice, che ha citato i due coniugi polesani di fronte a seimila volontari dell’Ail, e tutta quanta l’Italia.

La famiglia Bellato ha dovuto fare i conti con la tragica scomparsa di due figli, appena adolescenti. Sara si è spenta nel 1989, ad appena 13 anni, portata via da una terribile leucemia che non le ha lasciato scampo. Il fratello maggiore Fabio, è morto nel 1991, pochissimi giorni prima di compiere 17 anni, travolto da un’auto mentre aspettava l’autobus al ritorno da una festa con alcuni amici. Un doppio lutto terribile per mamma e papà.

Ma ecco il miracolo: Marilena e Silvano sono riusciti a trasformare “la sofferenza in salvezza” fondando l’Ail Veneto nel 1989, e portando alla costituzione delle sezioni in ogni provincia. Un impegno che è valso loro il “grazie” commosso del Papa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

La Voce di Natale
Natale con i nostri TESORI

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl