you reporter

Economia

“Zes, benefici per tutti quanti”

Il vicepresidente di Confindustria Gambato: “I sindaci stiano tranquilli”.

I sindaci dei Comuni esclusi dalla Zes “possono dormire sonni tranquilli. Perché la zona economica speciale porterà importanti benefici a tutti quanti, non soltanto ai 16 Comuni inseriti direttamente nel progetto”.

Il vicepresidente di Confindustria Venezia-Rovigo Gian Michele Gambato non si scompone di fronte al tentativo del Consorzio di Sviluppo di allungare le mani sul piano per attirare 1,6 miliardi di euro di investimento lungo l’asta del Po puntando sulla delusione dei paesi polesani rimasti ai margini della zona di intervento.

“Questo non è il momento delle polemiche, è il momento di costruire qualcosa di positivo ed è questo il nostro obiettivo. Vedrete che entro qualche giorno arriveranno novità importanti, che non lasceranno nessuno deluso”, dice.

Il riferimento è alla firma del protocollo, condiviso anche da Provincia e prefettura, per cercare di imprimere l’accelerazione decisiva al progetto Zes, a cui - anticipa Gambato - “parteciperanno moltissimi sindaci, anche al di fuori del perimetro dei 16 individuati”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola martedì 5 marzo. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl