Cerca

Lega

Da Re resta in sella il confronto può ripartire

Il commissario regionale confermato nel suo ruolo

Da Re resta in sella il confronto può ripartire

In casa Lega non cambia nulla per quel che riguarda i vertici regionali. Il consiglio federale (guidato dal leader Matteo Salvini) ieri ha lasciato invariati tutti i coordinamenti regionali del partito. Commissario regionale del Carroccio, quindi, sarà ancora Toni Da Re, e commissario regionale Fausto Dorio.

Saranno loro due, quindi, assieme al commissario comunale Cristiano Corazzari, a portare avanti mediazioni, trattative e definizione delle candidature per le prossime comunali. Con loro, dunque, si dovrà confrontare Piergiorgio Cortelazzo, commissario polesano di Forza Italia. E proprio Cortelazzo qualche giorno fa aveva indicato il vertice federale leghista di ieri come spartiacque per far entrare nel vivo la campagna elettorale del centrodestra. Ora che i ruoli all’interno del Carroccio sono stati definiti, congelando quelli attuali fino al post elezioni europee (26 maggio) i colloqui fra le forze del centrodestra possono partire (oltre ai due partiti principali ci sono anche Fdi e liste civiche).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy