you reporter

Porto Tolle

"Centrale Enel, quale futuro?"

Nuovo dibattito politico sull'annosa vicenda

"Centrale Enel, quale futuro?"

Riqualificazione delle aree ex centrale Enel di Porto Tolle, i consiglieri comunali Claudio Bellan, Valerio Gibin, Michela Ferrarese, Cosetta Nicolasi, Silvia Siviero tornano all'attacco e presentano un ordine del giorno.

"Nel corso di questi ultimi anni, anche a seguito della continua dismissione della centrale, i dipendenti di Enel e delle varie società di Enel con sede a Porto Tolle si sono mobilitati, coinvolgendo le rappresentanze sindacali e l’amministrazione comunale Bellan, e tutti assieme si sono fortemente impegnati chiedendo il mantenimento di una sede Enel nel nostro comune".


"Riteniamo inoltre sia importante mantenere degli uffici Enel nel nostro comune, il cui mantenimento, oltre che a mantenere del personale locale, creerebbe indotto e rappresenterebbe un ulteriore piccolo riconoscimento ad un territorio che ha sempre sostenuto e creduto in Enel".

Aggiungono i consiglieri: "Sia di estrema gravità la situazione che si è creata in Centrale vista l’importanza sociale ed economica per tutto il nostro territorio che, potrebbe portare, se non seguita adeguatamente a conseguenze impattanti gravi per la nostra comunità".

I consiglieri d'opposizione chiedono alla giunta Pizzoli: "Ad intraprendere tutte le iniziative istituzionali possibili, con interventi forti ed ufficiali verso Enel e le varie Istituzioni pubbliche preposte, affinché sia data certezza: sui tempi di bonifica e di demolizione; sulla presenza di personale locale, nei vari appalti, almeno con le stesse percentuali degli ultimi bandi; sul coinvolgimento delle ditte e dei Consorzi locali nei futuri lavori; sulle tempistiche del progetto Delta Farm; sul mantenimento del livello occupazionale e degli uffici di staff Enel".

Sulla "Voce" di venerdì 15 marzo l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl