you reporter

Top Bar

I clienti spingono il Capolinea

Il locale di Rosolina è all’undicesimo posto del nostro referendum: “Un gioco divertente per noi e per chi frequenta il bar”.

I clienti spingono il Capolinea

Tutto è nato dai clienti. E questo, ovviamente, fa ancora più piacere al titolare del bar. Perché vuol dire che il suo lavoro e il suo impegno vengono riconosciuti e apprezzati.

Lo spiega molto bene Stefano Manoli, il marito della titolare del Capolinea-Marconi Cristina Mondin: il loro bar, a Rosolina, sta nella parte alta della classifica di Top Bar, con più di cento preferenze. E a voler votare il bar del paese balneare come proprio luogo del cuore sono stati soprattutto i clienti affezionati, quelli che vengono qui tutti i giorni.

Sono molto soddisfatto e contento della posizione in classifica del mio locale - spiega ancora Stefano Manoli - e sono contento soprattutto dei miei clienti, che hanno deciso di loro iniziativa di partecipare al concorso inviando i coupon alla vostra redazione”.

Clienti che - sottolinea Manoli - sono “tutti ragazzi che conosciamo da tempo, clienti abituali che si ritrovano insieme e sorseggiando l’aperitivo ritagliano il coupon che poi spediscono alla vostra redazione, nella speranza magari di arrivare tra i primi posti”.

Per Manoli Top Bar, il nostro referendum che dall’inizio di febbraio sta facendo giocare una cinquantina di locali (e i relativi clienti) in tutto il Polesine e nella vicina Cavarzere, è “una bella iniziativa che diverte i nostri affezionati clienti, ma fa felici anche noi proprietari”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl