Cerca

Pettorazza Grimani

"Maila, per non dimenticare"

Sabato 23 marzo il ricordo della ragazza ammazzata di botte

"Maila, per non dimenticare"

Alla manifestazione che si terrà sabato in onore di Maila Beccarello, ammazzata a botte dal compagno lo scorso agosto, parteciperà anche Pettorazza Grimani.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Gianluca Bernardinello, ha deciso di onorare ancora una volta la memoria di questa ragazza.


“Abbiamo deciso di accogliere l’invito a questa marcia verso la casa di Maila e poi verso il poggio della panchina gialla per dare maggiore importanza a questo evento, perché la memoria di questa ragazza non si perda nel nulla e ci sia la volontà di dire no alla violenza sulle donne”.


Il sindaco Bernardinello spiega: “Partiremo dalle scuole medie e ci dirigeremo a Cavarzere tramite l’argine dell’Adige, senza intaccare la viabilità, poi per tornare sarà messo a disposizione un autobus”.


Bernardinello ricorda: “Maila e il suo compagno hanno vissuto qua a Pettorazza per qualche anno, tra il 2012 ed il 2014, quando ancora io non ero sindaco. Da quello che so, non ci sono mai stati problemi legati ai servizi sociali. Sembravano una famiglia tranquilla, normale come tante altre, ma poi si è scoperta la verità. E questo mi ha sbalordito”.

Sulla "Voce" di sabato 23 marzo l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy