you reporter

Ficarolo

Il primo pellegrino del 2019 attraversa il Grande fiume

Lo spagnolo David Martinez, in cammino verso Roma, ha oltrepassato il Po

Il primo pellegrino del 2019 attraversa il Grande fiume

E’ uno spagnolo il primo pellegrino del 2019 che attraversa il fiume Po a Ficarolo. Si tratta di David Martinez, 33 anni, originario di Leon, in Spagna, ma che da tempo lavora come supervisor in un hotel di Monaco e che ha deciso di intraprendere un cammino per raggiungere Roma per la Settimana Santa.

Partito da Monaco in corriera, ha raggiunto Padova e, dopa aver visitato la basilica di Sant’Antonio, ha iniziato il suo viaggio a piedi per raggiungere la città Santa.

Giunto a Monselice, il giovane pellegrino ha imboccato la Romea Strata longobarda nonantolana giungendo fino a Badia Polesine dove è stato accolto dal parroco don Alex e dove ha voluto visitare la tomba di San Teobaldo.

Dopo aver visitato l’abbazia della Vangadizza è poi ripartito in direzione Ficarolo. Qui e stato accolto, sulla chiatta ancorata alla riva sinistra del grande fiume, da Cinzia e Stefano. Ficarolo, è il luogo dove i pellegrini, già dall’antichità, attraversano il Po per raggiungere la riva emiliana, per proseguire il cammino della Romea Strata, un antico percorso utilizzato dai pellegrini che dal nord Europa attraversavano la penisola per raggiungere la via Francigena per proseguire il cammino verso i Luoghi Santi.

Da qualche anno, Stefano, che tutti conoscono con il nome di Sandokan, è stato nominato il “Caronte della Roma Strata”.

Dopo aver accolto David sulla chiatta, per fargli trascorrere qualche ora di tranquillità immerso nella natura che solo il Po può offrire, lo ha letteralmente traghettato con il suo battello in direzione Stellata di Bondeno.

Da qui, il pellegrino spagnolo ha poi proseguito il suo cammino in direzione Finale Emilia, Nonantola, Modena, per poi giungere a Roma prima della Santa Pasqua.

E’ stata un’occasione particolare e davvero importante per il territorio rivierasco, in quanto il 2019 è stato dichiarato dal ministero per i beni e le attività culturali anno del turismo lento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl