Cerca

Università

Approvato il bilancio del Cur

Budget da 880 mila euro. Palazzo Angeli pronto il 14 agosto

47811

Il Cubo del Cur di viale Porta Adige

Approvato il bilancio preventivo del Cur. I soci del Consorzio universitario di Rovigo si sono ritrovati mercoledì scorso per approvare il previsionale, passato con la conferma del budget annunciato nei mesi scorsi. Una manovra di 880mila euro, derivante dal contributo della fondazione Cariparo per 750mila euro. 45mila euro, poi, arriveranno dal Comune di Rovigo, 50mila dalla camera di commercio e 20mila euro dalla Provincia.

In assemblea dei soci è stato anche fatto il punto sullo stato dei lavori a palazzo Angeli che dal prossimo autunno dovrebbe ospitare le aule della facoltà di giurisprudenza. Il presidente del Cur Mauro Venturini spiega che “i lavori stanno procedendo bene, secondo i tempi previsti. la consegna dello stabile è fissata per il 14 agosto. Poi scatteranno le varie fasi legate al trasferimento della facoltà di legge. L’auspicio è che si possa fare tutto in poche settimane, in tempo per l’avvio dell’anno accademico”.

Si è fatto cenno anche al tema da statuto, in ballo da mesi, ma di fatto bloccatosi con la caduta della giunta comunale di Rovigo, per la necessità di un aggiornamento del testo, che possa permettere anche l’ampliamento della compagine sociale e l’ingresso di soci privati. Il tema però non è stato affrontato nella sua interezza in quanto il commissario prefettizio che regge il Comune di Rovigo si è riservato di analizzare il tema. Difficile però pensare che a votare un cambio di statuto possa essere un commissario prefettizio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy