you reporter

Porto Tolle

Tari, aumento di 135mila euro

La scelta, su base annua, dell’amministrazione per recuperare le somme non saldate in precedenza.

Tari, aumento di 135mila euro

Dopo il consiglio comunale a Porto Tolle, si è appreso che la Tari aumenterà di ben 135mila euro su base annua.  Questo perché la riscossione da parte dei “non pagatori” è particolarmente esosa, dato che non è mai stata presa seriamente in considerazione dalla vecchia amministrazione comunale.  Quella nuova, capitanata dal sindaco Roberto Pizzoli, ha dovuto accollarsi spese aggiuntive che vanno a gravare sulle persone, nella speranza che già dal prossimo anno vi siano recuperi consistenti. Il comune ha messo in atto un progetto di raccolta differenziata nelle spiagge di Barricata e Boccasette, questo servirà ad evitare spese aggiuntive.

Il direttore di Ecoambiente Valerio Frazzarin commenta: “Il progetto è in atto e si svolgerà già da quest’anno. Credo che sia una soluzione importante per questo territorio, in quanto il costo di smaltimento della raccolta non differenziata è alto. Se tutti i cittadini e anche i turisti si impegnassero a fare la differenziata avremo un costo inferiore”.

Frazzarin prosegue: “Basti pensare che nella provincia di Treviso la Tari è del 30% meno costosa, proprio per il fatto che tutti fanno la differenziata. In questo modo carta e plastica riescono ad essere recuperate nel miglior modo possibile. Il costo è tutto lì, per cui i cittadini di Porto Tolle si devono semplicemente impegnare di più e la differenza si vedrà” conclude.

Successivamente è il vicesindaco Silvana Mantovani che sottolinea: “Vorrei far presente che rispetto all’ex amministrazione comuale noi abbiamo cambiato il regolamento per quanto riguarda il pagamento della Tari, in quanto la stessa verrà pagata in base all’Isee. Un cambiamento importante e che aiuta tutti in questo pagamento” afferma la numero due della giunta Pizzoli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl