you reporter

TAGLIO DI PO

I bracconieri speronano una barca

A processo due romeni per i fatti che si sarebbero verificati a Mazzorno quasi tre anni fa

I bracconieri speronano una barca

L’ipotesi di reato è quella di danneggiamento. Di un genere, però, decisamente particolare, come non se ne vedono contestati di frequente, in tribunale. Si tratterebbe, infatti, di uno speronamento. Tra due imbarcazioni: una di pescatori di frodo, che lo avrebbe, secondo le contestazioni, provocato, e una di pescasportivi austriaci, che lo avrebbe subito. Il tutto sarebbe avvenuto nel 2016, in Bassopolesine.

La vicenda è stata al centro dell’udienza di ieri mattina, in Tribunale a Rovigo, di fronte al giudice Alessandro Lucifora. E’ stato ascoltato, in particolare, con tanto di interprete, il pescasportivo austriaco, titolare di un resort dedicato alla caccia al siluro, che avrebbe vissuto sulla propria pelle quella esperienza.

Tutto sarebbe cominciato nel corso di una normalissima battuta di pesca. All’improvviso, però, l’austriaco avrebbe visto una barca, a lui conosciuta, dirigere verso una zona nella quale la pesca era proibita. Avendo, quindi, una idea piuttosto chiara su quello che sarebbe potuto accadere di lì a poco, il gestore del resort avrebbe riportato a riva i turisti e avrebbe caricato due suoi dipendenti, per andare a capire se, in effetti, fosse in corso qualcosa di illegale.

A questo punto, la situazione sarebbe degenerata piuttosto celermente, con un inseguimento nel corso del quale sulla seconda imbarcazione uno dei due romeni a bordo avrebbe anche brandito minacciosamente un bastone.

Poi, l’impatto tra i due natanti, con quello dell’austriaco che riportò un danno. Il tutto sarebbe avvenuto all’altezza di Mazzorno, nel Comune di Taglio di Po. Dopo la testimonianza del gestore, l’udienza è quindi stata aggiornata a una prossima data per ascoltare altri testimoni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl