you reporter

Cavarzere

Guerra alle barriere architettoniche

Il sindaco Tommasi: “Redigeranno un piano per catalogare e intervenire sugli ostacoli”

Guerra alle barriere architettoniche

E’ iniziata la lotta del comune di Cavarzere alle barriere architettoniche. Presentato mercoledì scorso, in sala congressi di Palazzo Danielato, “Verso una città per tutti”, conferenza durante la quale è stata spiegata la programmazione per lo sviluppo del piano di eliminazione delle barriere architettoniche. Presenti il sindaco di Cavarzere, Henri Tommasi, il dirigente del settore Governo del territorio, Fausto Sanguanini e gli architetti Stefano Maurizio e Nadia Recca, professionisti incaricati della redazione dei Piani di eliminazione delle barriere architettoniche (Peba).

“In coerenza con le politiche e le azioni promosse per il miglioramento delle condizioni di fruibilità degli spazi pubblici da parte di persone con disabilità in genere, abbiamo partecipato al bando della giunta regionale che assegnava cofinanziamenti per la redazione e la revisione dei Peba, al quale il comune di Cavarzere ha aderito con grande determinazione e volontà” le parole di Tommasi.

“La redazione del Piano di abbattimento delle barriere architettoniche è stata affidata allo studio dell’architetto Maurizio di Venezia - conclude il sindaco Tommasi - l’obiettivo del Piano è quello di individuare appunto la presenza di barriere architettoniche e ostacoli negli edifici e negli spazi pubblici di proprietà del comune e lungo i principali percorsi pedonali del capoluogo e delle frazioni, valutarne il costo e impostare la programmazione degli interventi. Un lavoro importante ma che noi tutti come amministrazione ci teniamo che vada a buon fine per il bene di tutta la popolazione”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl