you reporter

Costa di Rovigo

Un cozzo delle uova da record

Tantissimi in piazza per l’evento della Pro loco

La bella giornata di sole ha regalato agli appassionati del “Cozzo delle uova” un pomeriggio all’insegna del divertimento e della sana competizione. La manifestazione, svoltasi in via Ospedale e organizzata dalla Pro loco di Costa di Rovigo di Omar Dalla Villa e Alex Avanzi, è una tradizione molto amata dai compaesani e attira tantissimi concorrenti e sostenitori anche dai paesi limitrofi.

La competizione affonda le sue origini nella storia del paese tanto da essere uno dei riti augurali più antichi del Polesine. L’anno scorso tutta la manifestazione si è svolta davanti alle telecamere della Rai per un servizio andato in onda su Tg3. Quest’anno il trofeo del “Cozzo delle uova” va alla piccola Amelie Banzato di soli 17 mesi, accompagnata dal papà Riccardo.

Gli altri giochi che si sono svolti durante la manifestazione sono stati: Gara dell’Uovo Dipinto, Corsa con l’Uovo sul Cucchiaio, Corsa con l’Uovo sulla fronte. Inoltre sono stati assegnati premi per: l’Uovo più grosso, il più piccolo e quello più bello. A fianco ai volontari della Pro loco c’erano anche le associazioni Avis e Aido di Costa che hanno donato ai vincitori di tutti i giochi uova di cioccolato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl