Cerca

Stienta

Tutti in piazza a raccogliere rifiuti

Il consigliere Barazzuoli: “Ogni anno spendiamo soldi pubblici per bonificare le aree”

Tutti in piazza a raccogliere rifiuti

Si avvicina un’importante manifestazione a Stienta.

Il comune rivierasco si mette nuovamente in prima fila a tutela dell’ambiente.

Sabato 27 aprile, alle 9, l’amministrazione comunale si ritroverà, infatti, davanti al municipio per dare il via alle operazioni di raccolta dei rifiuti abbandonati sul territorio.

L’iniziativa coinvolge la squadra guidata dal sindaco Enrico Ferrarese e a tutti i cittadini che vorranno aderire. Saranno presenti anche la Protezione civile di Occhiobello e Stienta, che scenderanno in campo per aiutare la comunità.

"Partecipare alla giornata ecologica è un esercizio di volontariato e di amore verso il nostro paese - dichiara il consigliere comunale con delega all'ambiente Giulia Barazzuoli - ogni anno siamo costretti a spendere soldi pubblici per bonificare aree in cui vengono abbandonati rifiuti, talvolta pericolosi, che richiedono interventi di ditte specializzate”.

Sulla "Voce" di mercoledì 24 aprile l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy