Cerca

Ciclismo

Ciclo Delta, super argento

36 alfieri protagonisti alla Granfondo “La Via del sale” disputata a Cervia

Ciclo Delta, super argento

Una trasferta veramente stupenda quella che si è svolta a Cervia. Il treno arancio firmato Ciclo Delta 2.0 è stato nuovamente protagonista.

Con partenza e arrivo sull’infinito lungomare Deledda di Cervia, era in programma la 23esima edizione della prestigiosa Granfondo “La Via del sale”.

La gara avrebbe dovuto vedere ai nastri di partenza, oltre 4mila partecipanti, ma tutte le previsioni meteo indicavano un weekend da paura. Pioggia a dirotto e temperature invernali hanno scoraggiato circa metà degli iscritti a presentarsi a Cervia.

L'organizzazione, decisamente perfetta in tutto, è stata costretta a modificare all’ultimo momento i percorsi, confermando il medio di 118 chilometri e il corto di 77 chilometri.

Nei giorni che hanno preceduto la gara, c'è stata una vendita record di giacche, copriscarpe e accessori vari antipioggia, ma non sono serviti a nulla.

Però al momento delle premiazioni, ha iniziato a diluviare, rovinando il momento magico del Ciclo Delta 2.0. Con 36 partecipanti, la compagine deltina ha conquistato il secondo posto nella classifica delle squadre, ricevendo come premio un bel prosciutto.

Per quanto riguarda i risultati dei singoli atleti polesani, spicca l’ottima prestazione di Giacomo Stoppa che ha completato il percorso di 118 chilometri in 3h16’11’’ alla media oraria di 36,06 km/h.

Dopo varie gare sfortunate, Giacomo ha ottenuto un 106esimo posto assoluto e decimo di categoria. Bene anche Denis Marangon (con il tempo di 3h27’599’’, 267esimo assoluto), Simone Nicolasi (3h42’17’’), Cristian Boniolo (3h42’18’’), Luca Tenan 3h43’48’.

E poi nell’ordine, sono transitati sul traguardo Michele Sandrin, Paolo Cazzadore, Paolo Fanchini, Michele Franzoso, Arianna Selvatico (con un buon 15esimo posto di categoria), Mirco Padovan, Roberto Padoan, Luca Sperindio e Daniele Picardi.

Sulla "Voce" di martedì 7 maggio l'articolo completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy