you reporter

Villa d'Adige

Festa per i donatori Avis benemeriti

Presenti anche i “gemelli” di Cavazzo Carnico. Dopo la consegna dei riconoscimenti, tutti a pranzo

Festa per i donatori Avis benemeriti

06/05/2019 - 20:43

La sezione Avis di Badia Polesine festeggia un nuovo anno di attività. Soci e volontari dell’associazione si sono ritrovati a Villa d’Adige per la festa annuale, appuntamento a cui hanno preso parte anche i donatori “gemellati” di Cavazzo Carnico, in provincia di Udine. Presenti in rappresentanza dell’amministrazione comunale erano invece la vicesindaco onorevole Antonietta Giacometti, l’assessore Stefano Segantin e il consigliere Cristian Brenzan. Numerosi i riconoscimenti distribuiti ai donatori nel corso della cerimonia.

A ricevere il distintivo in rame sono stati Maurizio Baschirotto, Melissa Bonfante, Mirko Bovetto, Donata Campion, Yuri Cavazzana, Davide Chiarion, Manola Chieregati, Martina Colognesi, Patrizia Costa, Monica Dal Dosso, Francesco Dallafina, Dalila Ferrighi, Abdelali Jami, Giuseppe Luongo, Silvia Magon, Anna Nasole, Rodica Popov, Francesca Prendin, Mirko Riberto, Liborio Romano, Luigi Rossi, Chiara Tonin, Nicolò Tosarello e Nico Tosetto. Il riconoscimento in argento è andato invece a Alessandro Boscaro, Enrico Brusemini, Nicola Bulgaron, Andrea Cavallaro, Daniele Costella, Francesco Faccio, Elisa Ganzaroli, Mattia Lanzoni, Marco Moretto, Maurizio Roveroni, Fabio Viaro e Giovanni Zanellato. Quello in argento dorato è stato ricevuto da Laura Di Fonzo, Katia Lonardi, Andrea Magosso, Nicola Mazzaro, Samuele Montoncello, Daniele Ortolan, Riccardo Paiatto, Lorena Polato, Mara Scricco, Paolo Tommasini e Monica Tonin. Il distintivo in oro è spettato a Marco Cavalletto, Silvia Farinazzo, Michele Guerra, Gregorio Marabese, Maura Merlo, Carlo Moretti, Maddalena Quaiotti, Massimiliano Sinico e Stefano Trivellato; infine, il distintivo in oro con rubino è stato donato a Fabrizio Borghesan, Davide Caleffi, Pierluigi Marchetto, Roberto Marella, Maurizio Poletti, Augusto Voltan e Sandro Voltan. Un piccolo pensiero è stato dato anche a Remo Facciolo, Sandro Ganzaroli, Luciano Marabese, Gianpaolo Marabesi, Roberto Moretti, Francesco Munerato, Giovanni Tegazzini e Jerry Lee Wright, ovvero tutti quei donatori che per motivi di età o di salute hanno dovuto cessare la loro attività avisina, ma che per tanti anni hanno dato il loro contributo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl