you reporter

maltempo rovigo

Raffiche di vento, grandine e tempesta: sarà un sabato da incubo

Sabato 11 già dal mattino, un fronte freddo pilotato dal vortice di bassa pressione, valicherà l’arco alpino

Raffiche di vento, grandine e tempesta: sarà un sabato da incubo

Anche il prossimo weekend sembra essere destinato a trascorrere con un tipo di tempo piuttosto capriccioso. Direttamente dal Polo Nord infatti, si avvicinerà l’ennesimo vortice di bassa pressione colmo d’aria fredda e pronto a colpire, proprio fra sabato 11 e domenica 12, molte zone del nostro Paese. Torneranno dunque protagonisti i temporali e la grandine a causa della presenza di aria piuttosto fredda sospinta da questa sorta di impulso polare bis. Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che sabato 11 già dal mattino, un fronte freddo pilotato dal vortice di bassa pressione, valicherà l’arco alpino portando con se già parecchi rovesci e qualche temperale dai rilievi alpini e prealpini verso le zone pianeggianti della Lombardia, nelle vallate del Trentino e su tutto il Veneto e il Friuli Venezia Giulia.

I venti freddi che accompagnano il fronte perturbato potranno dare origine ancora a rovesci e temporali specie tra Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Prestare attenzione in particolare tra il pomeriggio e la sera sulle province di Padova, Venezia e Rovigo dove potranno svilupparsi imponenti celle temporalesche con possibili gradinate e forti raffiche di vento. Calano nuovamente e sensibilmente le temperature.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl