you reporter

LUSIA

Attenzione alle auto: furti in paese

Segnalati colpi sulle auto in sosta. Meglio non lasciare assolutamente nulla a bordo

Attenzione alle auto: furti in paese

Non siamo di fronte a una ondata di furti. Ma, comunque, a fastidiose incursioni che, ovviamente, provocano rabbia a chi si trova a doverle subire. E’ accaduto a Lusia, dove, la notte scorsa, alcune auto sono state prese di mira dai ladri. Un fenomeno già visto: malviventi che colpiscono in serie, scassinando le vetture, o mandando in frantumi i finestrini, per poi prendere tutto quello che trovano nell’abitacolo.

La zona presa di mira dai ladri, in particolare, è stata quella vicino al supermercato. Complessivamente non enorme, il numero delle vetture che hanno subito questo trattamento. Ma quanto basta per fare parlare, in una piccola realtà che, per fortuna, non è abituata a episodi di questo tipo.

Purtroppo, ci sono ladri che si dedicano proprio a questa tipologia di furti. Battono, cioè, posteggi, aree di sosta, anche strade di paesi, proprio per aprire auto posteggiate e prendere quello che trovano a bordo. Anche oggetti di poco valore, molto spesso, finiscono nel loro bottino. Non esiste una ricetta sicura per difendersi da incursioni di questo tipo, ma ci sono strategie che consentono di ridurre al minimo le possibilità di doverle subire.

La più efficace di queste è anche la più elementare: non lasciare mai nulla all’interno della propria auto, nell’abitacolo, ma anche nel bagagliaio, per quanto possa apparire di scarso valore. Soprattutto, non pensare che, poiché la sosta sarà estremamente breve, si sia al sicuro da ogni rischio. Spesso, infatti, ai ladri che si dedicano a questo tipo di furto bastano anche pochi istanti per colpire.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl